Adplify: caratteristiche e funzionalità

Screenshot 2019-12-12 at 16.04.39
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

In questi ultimi mesi ho avuto l’occasione di utilizzare Adplify, la prima piattaforma certificata Google Partner, un innovativo strumento tutto italiano per la gestione delle campagne Google Ads.

Adplify permette di massimizzare il rendimento delle campagne, semplificando l’approccio all’analisi dei KPI e alla definizione delle ottimizzazioni. In pratica è un utile tool che facilita e velocizza il lavoro di Agenzie, Aziende e SEM Specialist.

Mi sono divertito in questi mesi ad utilizzarlo soprattutto per alcuni account search e-commerce. Vediamo insieme le principali funzionalità.

Insights
La piattaforma ci permette di avere un’immediata overview delle nostre campagne in un’unica dashboard rapida, immediata e facilmente consultabile soprattutto da chi deve leggerla.
Sono 3 le rappresentazioni grafiche disponibili:
1) area chart
2) bar chart
3) pie chart
Interessante anche la parte finale, con una suddivisione per device molto immediata.

Landing Checker
Mi piace moltissimo, personalmente, la parte di automazione dove è presente il landing checker, la funzionalità di controllo delle landing page: oltre a fare un check real time delle nostre landing page, ci manda alert in tempo reale qualora si verificassero problemi.

Eccellente anche la sezione dedicata ai report, dove possiamo creare template ex novo, e modellarli secondo le nostre esigenze.

Ottimizzazione
Infine mi soffermo sulla parte di ottimizzazione, vero nucleo del tool. La capacità di soffermarci sulle keyword che generano più traffico e su quelle che convertono ci permette un’immediatezza che porterà sicuramente benefici alle nostre azioni.
Possiamo automatizzare il lavoro di pulizia delle keyword a basso rendimento nella sezione “stop keywords”, che ci farà risparmiare tempo e fatica.

Infine Adplify si sostituisce alla nostra capacità di switch da una strategia di bidding manuale ad una smart per ottimizzare il posizionamento in prima pagina e/o le conversioni.

Costi
I prezzi variano in base alle funzionalità incluse, partendo da un costo minimo di 49€ al mese per la versione Personal. Esiste anche una versione Freemium, che ti dà la possibilità di testare lo strumento con funzionalità limitate (1 account, budget massimo di €1000,00, OTTIMIZZAZIONE per 5dd, insight e report per 30dd).

Il mio giudizio complessivo è molto positivo, molto funzionale a chi lavora con tanti clienti rete search, anche per e-commerce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Come realizzare COPY e VISUAL per una Facebook ADS che spacca!

Iscriviti alla mia newsletter e ottieni subito la mia checklist in 9 punti